cerca

I naufraghi del Concordia denunciano il cda della Costa

L’obiettivo è quello di estendere le indagini ai membri del cda Sono trenta gli avvocati che presenteranno gli atti il 15 aprile

I naufraghi del Concordia denunciano il cda della Costa

CONCORDIA_WEB

Nuovo capitolo della complessa vicenda giudiziaria relativa al naufragio della Costa Concordia. Trenta avvocati italiani, che assistono numerosi naufraghi della nave da crociera, insieme presenteranno il 15 aprile alla procura di Grosseto una denuncia-querela contro tutti i membri dei consigli di amministrazione delle compagnie Costa Crociere e della controllante Carnival Corporation&Plc. «L’obiettivo - ha spiegato l’avvocato Cesare Bulgheroni di Milano - è che la procura estenda le indagini alle compagnie per concorso nei reati contestati agli imputati».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"

Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram
Aurora Ramazzotti studentessa modello. Il video fa impazzire i fan