cerca

Morto uno dei boss più anziani del Trapanese

Nino Marotta aveva 86 anni e si trovava agli arresti domiciliari perché coinvolto nel processo

E' morto all'eta' di 86 anni nella sua abitazione di Castelvetrano (Trapani) il boss Nino Marotta, uno degli uomini di onore piu' anziani della provincia. Marotta, deceduto per cause naturali, si trovava ai domiciliari perche' imputato nel processo "Golem 2" in corso davanti al Tribunale di Marsala. Il capomafia fu componente della banda di Salvatore Giuliano e in ultimo era ritenuto vicino al latitante Matteo Messina Denaro. I funerali si svolgeranno in forma privata nel pomeriggio al cimitero di Castelvetrano. Il questore di Trapani Carmine Esposito ha vietato i funerali pubblici, come nel caso delle esequie del boss Mariano Agate, morto ieri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni