cerca

Una piattaforma di 40 metri per recuperara la Concordia

Operazioni all’Isola del Giglio per posizionare il basamento sottomarino Gli interventi finalizzati al rigalleggiamento del relitto

Una piattaforma di 40 metri per recuperara la Concordia

CONCORD-C_WEB

In corso all’Isola del Giglio le operazioni per la posa e l’installazione della piattaforma numero Uno finalizzata al rigalleggiamento della Concordia. Si tratta del basamento sottomarino più grande che, insieme, ad altre cinque piattaforme subacquee garantirà l’appoggio in sicurezza del relitto dopo la fase di rotazione in assetto verticale. La piattaforma pesa 1000 tonnellate, e misura 40 metri per un’altezza di 22 metri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni