cerca

Carte di credito clonate: sei arresti

Scoperta dalla polizia stradale una banda che aveva truffato numerosi negozi

Carte di credito clonate: sei arresti

TRUFFE-C_WEB

La squadra di polizia giudiziaria della Polizia Stradale di Milano insieme a quella di Trieste ha eseguito 2 custodie cautelari in carcere e 4 arresti domiciliari nei confronti di 6 cittadini italiani per utilizzo fraudolento di carte di credito. L'operazione, che ha preso il nome di «American Express», ha portato ad individuare una banda, con base a Milano e attiva in tutto il nord Italia, che utilizzava carte di credito clonate per fare acquisti in negozi e stazioni di servizio presentando documenti di identità falsi. Il gruppo era composto da 6 italiani capeggiati da un collaboratore di giustizia. Era proprio il capo a procurare le carte di credito, tutte «cloni» di American Express circolanti negli Stati Uniti, e le carte d'identità false. Grazie a certe di credito e documenti falsi la banda faceva acquisti in negozi e stazioni di servizio, anche in autostrada, preferendo abbigliamento di lusso, sigarette ma anche «gratta e vinci» che poi venivano consegnati al pentito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce