cerca

Addio libri di carta Arrivano quelli digitali

ROMA Libri cartacei addio. Ancora un anno di tempo e nella scuola italiana entreranno solo libri digitali o nel formato misto. È stato firmato dal ministro Profumo il decreto ministeriale in materia...

ROMA Libri cartacei addio. Ancora un anno di tempo e nella scuola italiana entreranno solo libri digitali o nel formato misto. È stato firmato dal ministro Profumo il decreto ministeriale in materia di adozioni dei libri di testo. Tra le principali novità, nella nota del Miur, la disposizione per i Collegi dei docenti di adottare, dall’anno scolastico 2014/2015, solo libri nella versione digitale o mista. All’inizio l'innovazione riguarderà le classi I e IV della scuola primaria, la classe I della secondaria di I grado, la I e III della secondaria di II grado. Novità anche per i costi per le famiglie. Se i prezzi di copertina, definiti per il prossimo anno scolastico, restano confermati per il 2014/2015, si riducono i tetti di spesa entro cui il Collegio dei docenti deve mantenere il costo dei testi. La riduzione è del 20% e arriva al 30 in caso di adozione di soli testi digitali. La consultazione avverrà con una piattaforma del ministero per istituti ed editori. I docenti consulteranno e scaricheranno la demo per la succesisva adozione dei testi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni