cerca

Monsignor Sciacca nominato uditore

Sarà consulente giuridico del Camerlengo

Monsignor Sciacca nominato uditore

E__WEB

Ex giudice della Rota Romana e docente di Diritto Canonico alla Pontificia Università Lateranense, l’attuale segeratrio del Governatorato, monsignor Giuseppe Sciacca, è stato annoverato oggi da Benedetto XVI come uditore nella Camera Apostolica. «Il vescovo Sciacca - ha spiegato il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi – sarà il consulente giuridico del Camerlengo», il cardinale Bertone. Con Sciacca verranno definiti particolari della Sede Vacante che inizia il 28 febbraio, a cominciare da quando sarà spezzato l’anello del Pescatore fino all’apposizione dei sigilli agli appartamenti pontifici in Vaticano e a Castel Gandolfo, il quale sarà abitato però dall’ormai ex Papa per qualche settimana.

Intanto resta confermata l’agenda di Benedetto XVI fino al 28 febbraio, quando la rinuncia diventerà effettiva. Questa mattina, alle 11.30, si terrà l’udienza del clero di Roma, nell’aula Paolo VI; domani alle ore 11 è prevista l’udienza del presidente della Romania e mezz’ora più tardi quella dei vescovi della Liguria. Non è stato disdetto neppure l’incontro con il gruppo Pro Petri Sede. Sabato alle 11 il Pontefice incontrerà il presidente del Guatemala e alle 11.30 i vescovi della Lombardia. Sabato si terrà l’udienza privata e personale con Mario Monti. Da lunedì a venerdì prossimi sono previsti gli esercizi spirituali. Domenica 24 febbraio il consueto Angelus, il lunedì successivo l’incontro con alcuni cardinali della curia, mentre sono annullate le visite ad limina dei vescovi italiani. Il 26 febbbraio rimane come da rito il giorno libero da impegni. Mercoledì 27 febbraio in piazza San Pietro l’udienza generale alle 10.30. Il giorno successivo, alle 11 in sala Clemetina, infine, i cardinali saluteranno il Santo Padre, «che si congederà da loro». Nel pomeriggio poi la partenza per Castel Gandolfo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni