cerca

Benedetto XVI: «Sulla Chiesa interceda San Pietro»

Il Pontefice durante l’omelia della celebrazione del mercoledì delle Ceneri evidenzia il momento difficile che sta attraversando la fede in tutto il mondo

Benedetto XVI: «Sulla Chiesa interceda San Pietro»

PAPA2-C_WEB

«Mentre mi accingo a concludere il Ministero Petrino chiedo un particolare ricordo nella preghiera». Con queste parole, nella sua ultima celebrazione pubblica, Benedetto XVI ha voluto invocare pubblicamente sostegno spirituale per la su ascelta e l'intercessione dell'Apostolo Pietro «per il cammino della Chiesa in questo particolare momento". Lo ha fatto all'inizio dell'omelia della celebrazione del Mercoledi' delle Ceneri, spostata per l'occasione dall'Aventino alla Basilica Vaticana e da lui definita «un'occasione propizia per ringraziare tutti, specialmente i fedeli della Diocesi di Roma». «Iniziamo oggi - ha detto il Papa dimissionario - un nuovo cammino quaresimale, un cammino che si snoda per quaranta giorni e ci conduce alla gioia della Pasqua del Signore, alla vittoria della Vita sulla morte». «Seguendo l'antichissima tradizione romana delle stationes quaresimali, ci siamo radunati per la Celebrazione dell'Eucaristia», ha sottolineato ricordando che «tale tradizione prevede che la prima statio abbia luogo nella Basilica di Santa Sabina sul colle Aventino». Ed anche se «le circostanze hanno suggerito di radunarsi nella Basilica Vaticana», ugualmente «le Letture che sono state proclamate ci offrono spunti che, con la grazia di Dio, siamo chiamati a far diventare atteggiamenti e comportamenti concreti in questa Quaresima».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi