cerca

In manette vampiri di benzina e gasolio

«Ora è ancora più chiaro che votando Fini, Casini e Monti si vota Bersani. Hanno confessato l'inciucio. Monti e Bersani sono correligionari, seguono entrambi la religione delle tasse». Così il presidente del Pdl Silvio Berlusconi, durante il suo intervento a 'Nove in puntò su Radio- «Abolizione dell'Imu, restituzione dell'Imu già pagata per la prima casa nel 2012, decontribuzione e detassazione per le assunzioni di lavoratori, con i dettagli da definite, ma per un periodo di assunzione non inferiore ai tre anni». Questi i provvedimenti da prendere nel primo Consiglio dei Ministri secondo Silvio Berlusconi, ospite di «Nove in punto».

Credo che non ci saranno difficoltà a trovare un accordo, come fatto nei dieci anni di governo insieme». Lo ha detto silvio berlusconi, ai microfoni di «alle nove in punto» su radio24. Berlusconi ha puntualizzato di non aver parlato nei giorni scorsi di condono tombale. «Io ho detto, replicando a una domanda, che non penso sia la cosa giusta ma il condono tombale è giustificato se si arriva a fare una grande riforma fiscale che non siamo mai riusciti a fare. Allora un condono tombale ci sta eccome». Nel programma di centro destra c'è «il condono entro equitalia per cui chi ha problemi con il fisco può vedersi cancellati gli aggi le multe e le penalità e resta da pagare solo quello che non ha pagato sulle imposte». Credo che non ci saranno difficoltà a trovare un accordo, come fatto nei dieci anni di governo insieme». Lo ha detto silvio berlusconi, ai microfoni di «alle nove in punto» su radio24. Berlusconi ha puntualizzato di non aver parlato nei giorni scorsi di condono tombale. «Io ho detto, replicando a una domanda, che non penso sia la cosa giusta ma il condono tombale è giustificato se si arriva a fare una grande riforma fiscale che non siamo mai riusciti a fare. Allora un condono tombale ci sta eccome». Nel programma di centro destra c'è «il condono entro equitalia per cui chi ha problemi con il fisco può vedersi cancellati gli aggi le multe e le penalità e resta da pagare solo quello che non ha pagato sulle imposte».

Credo che non ci saranno difficoltà a trovare un accordo, come fatto nei dieci anni di governo insieme». Lo ha detto silvio berlusconi, ai microfoni di «alle nove in punto» su radio24. Berlusconi ha puntualizzato di non aver parlato nei giorni scorsi di condono tombale. «Io ho detto, replicando a una domanda, che non penso sia la cosa giusta ma il condono tombale è giustificato se si arriva a fare una grande riforma fiscale che non siamo mai riusciti a fare. Allora un condono tombale ci sta eccome». Nel programma di centro destra c'è «il condono entro equitalia per cui chi ha problemi con il fisco può vedersi cancellati gli aggi le multe.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni