CONTROTEMPO

Lady Gaga e Marilyn Manson, le stelle della musica vanno in infermeria

Carlo Antini

Sembra ormai una squadra di calcio alle prese con i vari infortuni della stagione. La musica pop e rock sta mietendo vittime tra le sue stesse stelle più luminose. Negli ultimi mesi sono stati tanti i musicisti che hanno dovuto prendersi una pausa da esibizioni e concerti per problemi di salute. L'ultimo in ordine di tempo è Marilyn Manson colpito dalla sua stessa scenografia mentre si esibiva in concerto a New York. Il “Reverendo” è stato portato via in barella e ricoverato in ospedale e ora è a riposo nella sua casa di Los Angeles. Nulla di grave, ne avrà solo per una decina di giorni ma ha dovuto annullare tutti i concerti in programma fino al 15 ottobre. Altra "malata” è Lady Gaga che per dolori acuti (sembra una fibromialgia) è in terapia e ha dovuto annullare la sua tournée europea programmata per questi giorni. Lo scorso 26 settembre si sarebbe dovuta esibire al Mediolanum Forum di Milano ma la data è stata annullata. Pochi giorni fa la cantante ha fatto sapere sui social che sta meglio e che la sua tournée potrà riprendere in Nord America ai primi di novembre. Ma che fatica però.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.