cerca

SETTE NOTE

Il Re Mida del pop si chiama Pharrell Williams

Il produttore statunitense firma la colonna sonora di "Hidden Figures"

Il Re Mida del pop si chiama Pharrell Williams

Chi non se lo ricorda mentre canta e balla “Happy”, “Get Lucky” o “Freedom”? Altrettanti tormentoni in cui c'è lo zampino di Pharrell Williams. Sembrava che qualunque cosa toccasse si trasformasse in oro. Da qualche anno il musicista e produttore della Virginia detta modi e tempi del pop e dell'R&B mondiale. Forse perché meglio degli altri sa intrecciare soul, black music e dance. O forse semplicemente perché meglio degli altri sa incarnare le mode del momento. Questa volta Pharrell Williams è tornato per il cinema e ha composto la colonna sonora di “Hidden Figures”. E' la storia della matematica, scienziata e fisica afroamericana Katherine Johnson che collaborò con la Nasa per la missione spaziale Apollo 11. Nel cast ci sono Taraji P.Henson, Octavia Spencer e Janelle Monae e poi Kevin Costner, Kirsten Dunst e Jim Parsons. Nel suo “Hidden Figures – The Album”, invece, Pharrell Williams è accompagnato dalle voci di Alicia Keys, Mary J.Blige, Kim Burrell, Lalah Hathaway e Janelle Monae. Riuscitissimo il brano “Jalapeno” in cui i ritmi sincopati esaltano l'interpretazione della Monàe. Manco a dirlo la produzione è curata dallo stesso Williams con Hans Zimmer e Benjamin Wallfisch. Il piatto forte è servito. La musica del XXI secolo passa anche da qui. Un altro disco trasformato in oro dal Re Mida del pop.

VOTO: 3.5/5

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada