cerca

il presidente giallorosso

Pallotta: "Se lo stadio si blocca verrete a trovarmi a Boston"

Intercettato a Roma dopo la notizia dell'arresto di nove persone

Pallotta: "Se lo stadio si blocca verrete a trovarmi a Boston"

James Pallotta

«Non vedo perché questa cosa debba riguardarci sullo stadio. La Roma non c’entra nulla. Tutto ciò non avrà alcuna influenza sullo stadio. Dal mio punto di vista la Roma non c’entra, costruiremo lo stadio. Tutti vogliono lo stadio, costruiamolo. Tutto doveva essere trasparente». Così il presidente della Roma James Pallotta, intercettato a Roma dopo la notizia degli arresti di nove persone. «Se si ferma il progetto? Allora dovrete venirmi a trovare a Boston.», ha aggiunto parlando alle emittenti romaniste locali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda