cerca

IL BIG MATCH DI SABATO

La Roma perde El Shaarawy per la sfida con il Napoli

La Roma perde El Shaarawy per la sfida con il Napoli

Di Francesco perde El Shaarawy per il Napoli. Dopo l'infortunio riportato in Nazionale, l'attaccante si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la presenza di una quota di edema muscolare all'adduttore destro. L'esterno salterà sicuramente il big match con la capolista e proverà a recuperare per la partita di Champions contro il Chelsea in programma mercoledì prossimo a Londra. Ecco il bollettino medico rilasciato dal club giallorosso: "Nella giornata odierna Stephan El Shaarawy, di ritorno dagli impegni con la nazionale italiana, è stato sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di una quota di edema muscolare nell’ adduttore lungo di destra. L’atleta continua il percorso riabilitativo impostato: le sue condizioni verranno valutate giorno per giorno".

Intanto la squadra continua a lavorare a Trigoria in vista della sfida di sabato sera contro il Napoli. Dopo una sessione video la squadra è scesa in campo per le esercitazioni tecnico-tattiche prima di svolgere una simulazione 11 contro 11. Le buone notizie per Di Francesco arrivano da Perotti e De Rossi che hanno ancora svolto l'allenamento in gruppo. Sta intensificando i carichi di lavoro Pellegrini che ha svolto individuale sul campo insieme a Schick e domani tornerà in gruppo. Lavoro programmato per Karsdorp che fa progressi e dovrebbe strappare una convocazione per sabato. Palestra per Strootman, recuperabile al massimo per la panchina. 

 In vista della sfida con la capolista è carico Nainggolan: "Spero di vedere un Olimpico pieno - le sue parole a margine dell'iniziativa "A Scuola di Tifo", promossa da Roma Cares - il Napoli gioca un buon calcio ed è una gara bella da vedere anche da tifoso neutro. L’avversario deve sempre essere rispettato, noi dobbiamo essere consapevoli della nostra forza e del fatto che possiamo farcela". Chi invece non ci sarà sicuramente è El Shaarawy che in mattinata ha risposto alle domande dei tifosi sui social: "Il tecnico lavora tanto sul campo e a livello tattico - ha spiegato l'attaccante - il suo gioco è perfetto per me. Ho iniziato la preparazione più tardi per un problema alla schiena ma le motivazioni te le crei dentro, bisogna avere sempre fame di arrivare e anche umiltà". Domani prevista una seduta mattutina alle 11 mentre venerdì la rifinitura per il Napoli è fissata alle 16.15.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni