cerca

DURANTE IL TOUR AMERICANO

Nainggolan non tradisce la Roma e si rifiuta di firmare la maglia della Juve

Nainggolan non tradisce la Roma e si rifiuta di firmare la maglia della Juve

Nuovo capitolo della saga Nainggolan-Juventus. Il belga durante il tour americano si è rifiutato di firmare la maglia bianconera di un tifoso, che si professava appassionato di calcio e si è ritrovato a chiedere un autografo alla persona sbagliata: «Ami il calcio, ma non la squadra giusta. Come potrei firmare questa casacca? Guarda che la Juve la trovi nell’altra università», la risposta ironica di Radja. Il tifoso ha replicato: «Ma i tuoi compagni l’hanno fatto!», e il centrocampista senza fare una piega: «Io sono diverso dagli altri».

Quando vede bianconero non accetta compromessi. L’unico che ha capito, a malincuore, è stato Pjanic, rimasto suo amico nonostante il trasferimento a Torino: proprio con il bosniaco si è goduto la breve vacanza a Montecarlo sfruttando i giorni di libertà concessi da Di Francesco dopo la tournèe. Domani si ricomincia a sudare sfidando il caldo di Roma: appuntamento alle 10.30 e alle 17.30 per una doppia bollente seduta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni