cerca

VIETATO DAL REGOLAMENTO

Grenier non può giocare l'Europa League con la Roma

Roma, sbarca la sorpresa Clement Grenier

Clement Grenier

È arrivato ieri sera a Ciampino con un volo privato, ha parlato con Spalletti e da stamattina è a Villa Stuart per le visite mediche. Clement Grenier ha iniziato con entusiasmo la sua avventura da romanista e non vede l'ora di dimostrare sul campo che ha ancora qualcosa da dire nonostante gli ultimi tre anni vissuti da comparsa a Lione, complici due gravi infortuni. Sarà un cambio utile per il centrocampo giallorosso, ma non in Europa League: il regolamento della coppa, infatti, vieta alla Roma di iscriverlo alle liste.

Perché? Il Lione è stato retrocesso dalla Champions in Europa League dopo il terzo posto nel girone della Juve alle spalle dei bianconeri e del Siviglia e la Uefa non permette che un giocatore possa passare da una squadra a un'altra iscritta allo stesso torneo nel corso della stagione. La norma è specificata all'articolo 43.02 del regolamento di Europa League. A febbraio si possono aggiungere tre nuovi giocatori in lista, di cui solo uno che sia stato già schierato nella fase a gruppi di una competizione Uefa (è il caso di Grenier che ha giocato qualche minuto quest'anno col Lione in Champions), a patto che: a) non abbia giocato nella stessa coppa; b) non provenga da una squadra attualmente iscritta alla stessa coppa. L'ipotesi B, quindi, è quella che vieta alla Roma di utilizzare il francese, visto che il Lione attualmente si trova in Europa League.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi