cerca

VIETATO DAL REGOLAMENTO

Grenier non può giocare l'Europa League con la Roma

Roma, sbarca la sorpresa Clement Grenier

Clement Grenier

È arrivato ieri sera a Ciampino con un volo privato, ha parlato con Spalletti e da stamattina è a Villa Stuart per le visite mediche. Clement Grenier ha iniziato con entusiasmo la sua avventura da romanista e non vede l'ora di dimostrare sul campo che ha ancora qualcosa da dire nonostante gli ultimi tre anni vissuti da comparsa a Lione, complici due gravi infortuni. Sarà un cambio utile per il centrocampo giallorosso, ma non in Europa League: il regolamento della coppa, infatti, vieta alla Roma di iscriverlo alle liste.

Perché? Il Lione è stato retrocesso dalla Champions in Europa League dopo il terzo posto nel girone della Juve alle spalle dei bianconeri e del Siviglia e la Uefa non permette che un giocatore possa passare da una squadra a un'altra iscritta allo stesso torneo nel corso della stagione. La norma è specificata all'articolo 43.02 del regolamento di Europa League. A febbraio si possono aggiungere tre nuovi giocatori in lista, di cui solo uno che sia stato già schierato nella fase a gruppi di una competizione Uefa (è il caso di Grenier che ha giocato qualche minuto quest'anno col Lione in Champions), a patto che: a) non abbia giocato nella stessa coppa; b) non provenga da una squadra attualmente iscritta alla stessa coppa. L'ipotesi B, quindi, è quella che vieta alla Roma di utilizzare il francese, visto che il Lione attualmente si trova in Europa League.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni