cerca

TEGOLA GIALLOROSSA

La Roma perde anche Paredes

Il centrocampista costretto a due settimane di stop per un infortunio alla caviglia

La Roma perde anche Paredes

Leandro Paredes

Due settimane di stop per Leandro Paredes. È l’amaro verdetto degli esami strumentali svolti in giornata dal centrocampista, che ha riportato una lesione parziale del compartimento legamentoso esterno della caviglia destra. L’argentino si è fatto male contro il Bologna, subentrato al 12’ della ripresa per far rifiatare uno stremato Rudiger, in un contrasto ha messo male l’articolazione e si è procurato il danno, probabilmente anche per «proteggere» il ginocchio malconcio che l’aveva tenuto in dubbio fino all’ultimo. Difficilissimo, dunque, il recupero per la sfida con l’Atalanta dopo la sosta, più probabile un rientro nel match casalingo con il Pescara, in programma domenica 27. Ci sono altri nodi da sciogliere in vista della ripresa del campionato: Emerson Palmieri e Manolas torneranno tra i convocati, Totti ha una situazione che richiede maggiore prudenza, perciò il fastidio alla coscia verrà monitorato giorno dopo giorno. Vermaelen dovrebbe sfruttare questa pausa per accelerare e riprendere confidenza con il campo, dolore permettendo. Mario Rui da domani inizierà ad allenarsi con la Primavera e, superata la fase di rodaggio, a fine mese giocherà la prima partita del campionato con i più piccoli, seguendo le orme di Rudiger: il ritorno in prima squadra si fa sempre più vicino. Senza i 7 nazionali giallorossi, Spalletti oggi ha diretto una seduta blanda tra palestra e lavoro atletico sotto la pioggia. Domani e giovedì Trigoria si svuoterà del tutto, perché il tecnico toscano ha concesso due giorni di riposo alla squadra, dandole appuntamento a venerdì per una doppia sessione. Incrociando le dita per chi è in nazionale, visto che le defezioni sono già importanti. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni