cerca

TRA STORIA E TRADIZIONE

L’albo d’oro del Gran Premio Città di Roma

L’albo d’oro del Gran Premio Città di Roma

Il Gran Premio Città di Roma è la più prestigiosa tra le gare in programma in ogni concorso ippico e, solitamente, viene disputato come prova di chiusura della manifestazione. Tecnicamente parlando, è senza dubbio il miglior banco di prova per misurare le possibilità dei vari binomi. L'albo d'oro del Gran Premio Roma è aperto da un cavaliere polacco, Adam Krolikiewicz vincitore con Picador nel 1926, e chiuso da un cavaliere americanoMcLain Ward primo classificato con HH Azur nel 2016.

Recordman nel Gran Premio Roma è il colonnello Piero d'Inzeo. Il maggiore dei due campionissimi si è infatti aggiudicato la prova ben sette volte con sei differenti cavalli. Il cavallo che ha conquistato il maggior numero di successi è invece francese, si tratta di Flambeau C che si è imposto per ben tre volte sempre sotto la sella di Frédéric Cottier.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni